search

home < comunicazione < eventi 2015

Eventi

Eventi 2015

 

13 e 20 gennaio 2016

Formazione e Informazione sulla SLA

Formazione e informazione

SLA: gestione domiciliare e cure palliative

Viva la Vita onlus, Roma Via Sabotino 4

13 gennaio - 20 gennaio 2016

Premessa

Come accompagnare la persona affetta da SLA nel quotidiano percorso della malattia? È possibile restituire dignità di vita e possibilità di scelta al malato? Qual è il confine tra cura e accanimento terapeutico? Viva la Vita onlus cerca di fare chiarezza sulle delicate tematiche delle cure palliative e del fine vita ponendo al centro di ogni trattamento la dignità e la libertà di scelta della persona affetta da SLA.

Obiettivo

Il corso intende fornire indicazioni pratiche nella gestione domiciliare del malato di SLA offrendo, al contempo, il punto di vista delle cure palliative fino alle scelte di fine vita.

Docenza

Dott.ssa Luigia Clarici, medico palliativista c/o l'Hospice Fondazione Roma.

Contenuti del corso

MODULO

TEMA

DATA

MODULO 1

SLA: gestione domiciliare

trattamento quotidiano

il benessere della persona affetta da SLA

manovre e igiene ambientale

gestione delle emergenze

mercoledì 13 gennaio

orario 17.00 - 19.00

MODULO 2

SLA: terapie sperimentali

le cure palliative nel trattamento della SLA

scelte di fine vita

aspetti medico-legali

mercoledì 20 gennaio

orario 17.00 - 19.00

 

Metodo

Il docente affronterà le tematiche mediante il metodo di lezione frontale. Al termine del secondo modulo è previsto un ampio spazio per le domande relative a entrambi gli incontri.

Durata e luogo

Il corso ha una durata complessiva di 4 ore e si sviluppa in 2 incontri che si terranno presso la sede di Viva la Vita onlus in Roma, Via Sabotino 4 (II° piano).

Destinatari

Il corso si rivolge a familiari e badanti di malati di SLA, soci di Viva la Vita onlus.

Informazioni e iscrizioni

La partecipazione al corso è gratuita ed è subordinata all'iscrizione.

Per iscriversi è necessario compilare e inviare a info@wlavita.org oppure al numero di fax 06 92912879, entro lunedì 11 gennaio 2016, la domanda di partecipazione allegata.

Il corso sarà attivato a partire da un numero minimo di 6 partecipanti fino ad un massimo di 20: nel caso in cui il numero di richieste superi il numero di posti disponibili, sarà considerato criterio di selezione l'ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni.

Verrà data comunicazione circa l'ammissione o la non ammissione via email.

Per ulteriori informazioni contattare l'Associazione al numero 06 88978670.

 

--> informativa

--> domanda di partecipazione

 

 

--> torna indietro