search

home < comunicazione < news

News

 

17 febbraio 2020

La Regione Lazio emana la DCA 36 del 17 febbraio 2020 per l'ADI complessa

In data odierna, la Regione Lazio ha emanato il Decreto del Commissario ad Acta n. 36/2020 avente per oggetto "Istituzione del tavolo tecnico e modifiche parziali delle modalità di erogazione per l'alta complessità assistenziale di cui DCA n. U00525/2019 relativo al percorso di riorganizzazione e riqualificazione e di cui al DCA n. U00012/2020 relativo alle tariffe. Modifiche al DCA n. U00283/2017."

Così come promesso dall'Assessore alla Sanità D'Amato (vedi notizia), il decreto stralcia dal DCA 525/19 la parte riguardante l'alta complessità assistenziale, mantenendo le assistenze già in essere e quelle che verranno come da PAI (Piano di Assistenza Individuale) senza alcuna modifica. Con l'attuale decreto si ripristinano le visite specialistiche così come previste precedentemente, si garantisce la precedente fornitura dei materiali necessari alla gestione del malato e si introduce la novità che dà mandato alle ASL di consegnare al domicilio dei pazienti la nutrizione artificiale.

Il decreto, infine, istituisce un tavolo di monitoraggio e verifica sull'andamento delle attività assistenziali e sulle procedure operative poste in essere da parte della Regione Lazio, con il contributo tecnico delle ASL e delle associazioni di categoria, al fine di apportare eventuali modifiche/integrazioni migliorative al nuovo sistema delle cure domiciliari che si rendessero necessarie.

 

--> DCA n. 36/2020 Regione Lazio

 

--> torna indietro