search

home < comunicazione < news

News

 

04 gennaio 2021

Comune di Roma: Fondo disabilità gravissima 2021

A seguito dei ritardi nella pubblicazione della graduatoria degli ammessi al fondo per disabilità gravissima 2021, residenti nel Comune di Roma, l'Associazione ha sollecitato il V Dipartimento del Comune che ha fornito i seguenti chiarimenti.

Il Comune di Roma, a seguito dell'emanazione da parte della Regione Lazio di nuove linee guida per la valutazione delle richieste (link), ha ritenuto di recepire e adottare i nuovi criteri fin dall'annualità 2021.

Le linee guida regionali prevedono i seguenti criteri di priorità per l'accesso al fondo Disabilità gravissima:

1) Continuità assistenziale, con erogazione dell’importo minimo di euro 800 per tutti gli utenti già in carico, cioè per gli utenti assegnatari del beneficio in almeno una delle due annualità precedenti.

2) Assenza di altri servizi e prestazioni sociali e sociosanitari attivati nell'ambito del PAI.

Nel caso in cui, in applicazione del criterio indicato al punto 2), si verifichi una parità di punteggio, sarà utilizzato l'ulteriore criterio dell'Isee sociosanitario privilegiando il valore dell'Isee più basso, in quanto associato ad una situazione di maggiore fragilità.

Nell'ambito di tali criteri non è previsto il punteggio della valutazione (in uso fino al 2020), questo è il motivo per cui non è stata approvata una graduatoria dei beneficiari ma un elenco di coloro che hanno presentato la domanda, valutati positivamente dall'UVM.

Il Comune di Roma ha recepito tali criteri con una delibera approvata il 24 dicembre u.s., e sta procedendo ad una verifica dei beneficiari per l'anno 2021 sulla base dei nuovi criteri e sulla base delle risorse trasferite dalla Regione.

Il Comune di Roma ha assicurato che fornirà aggiornamenti, sarà cura dell'Associazione divulgare informazioni appena disponibili.

--> DGR 395 del 23/06/2020

 

--> torna indietro