search

home < viva la vita < vicini a noi

Partner

principali sostenitori | partner | dicono di noi

 

Croce Rossa ItalianaViva la Vita onlus è convenzionata con Croce Rossa Italiana, Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale (sito), per garantire, nella Capitale e in tutta la regione Lazio, i trasporti in ambulanza delle persone affette da SLA.

Grazie a questa convenzione, l'Associazione può continuare a garantire ai propri assistiti un servizio dedicato di trasporto, sia in ambulanza che con furgone attrezzato, per non gravare ulteriormente su famiglie già debitamente provate. Tutto ciò è reso possibile da un progetto dedicato, finanziato per la maggior parte negli anni dall'8 per mille della Chiesa Valdese, che consente di offrire un servizio totalmente gratuito ai malati di SLA.

Negli anni si è avuto un aumento di richieste di trasporti sanitari a bordo di mezzi di soccorso idonei al trasporto e compatibili con le difficili condizioni di salute da cui sono affette le persone con SLA, aggravato dagli effetti della crisi economica in corso. Ciò è dovuto principalmente ai tagli orizzontali operati dalla Sanità Regionale in modo indiscriminato: spesso, quindi, il rientro a casa dall'ospedale per un malato di SLA in stadio avanzato – che necessita di ambulanza con medico rianimatore a bordo – ricade direttamente sulle famiglie che, in mancanza di alternative, devono affrontare spese aggirantesi fino a 500 euro.

La convenzione sottoscritta con la Croce Rossa Italiana vuole pertanto colmare questo disservizio, monitorando al contempo le attività realizzate, valutandone l'impatto, i punti di forza e le criticità e quindi promuovendo strategie coordinate di intervento e azioni di pressione sulle Istituzioni deputate ad intervenire.

 

--> torna indietro